20 novembre 2011

Muffin limone e pera

Io adoro i muffin. Sono come delle piccole torte tutte per te. Non è semplicemente un pezzo di qualcosa, è un pezzo unico, singolo, pieno della sua completezza. Mi piace pensare che tutti gli ingredienti che lo formano, nonchè l'universo stesso si sia orientato nei millenni per formare quel fantastico muffin che ora si staglia davanti a me e quasi freme per farsi mangiare. Non lo devi condividere con nessuno, quando un muffin ti si presenta di fronte è davvero tutto tuo. Ti sta su una mano, lo puoi spezzettare, addentare, tagliare, tagliuzzare, sbriciolare e non fai un torto a nessuno dato che ciascuno può mangiarlo come vuole. Ti senti meno in colpa perchè non è una torta intera, e non è nemmeno una fetta di torta, ti solleva dal cruciale compito di dover decidere quanto larga deve essere la tua fetta, se deve avere la guarnizione o quale parte della guarnizione, se deve contenere o no quella mandorla o l'uvetta, invece il muffin è lì perfetto, intonso, completo di tutte le parti che lo formano.

Ahhh! Si vede che mi piacciono?

Questa ricetta è presa dal libro "Muffin - Originali e Autentici" di "Le ricette di Bob" - Editore: Bibliotheca Culinara.
Per me è stata quasi una sfida prepararla poichè contiene molti ingredienti e varie fasi, quindi cercherò di riportarla nel modo più "organizzato", chiaro e sintetico possibile! Enjoy!


Tempo di preparazione:
45 minuti


Ingredienti per 12 muffin (diametro 4 cm):
150 gr di farina tipo 00
60 gr di burro ammorbidito
80 gr di zucchero
125 gr di yogurt intero (1 vasetto)
1 uovo (tuorlo e albume separati)
100 gr di pera pelata e privata dei semi (circa mezza pera)
1 e 1/2 di semi di papavero
1/2 cucchiaino di sale fino
1/2 bustina di lievito vanigliato per dolci
1 limone (succo e polpa grattuggiata)

Utensili:
2 terrine capienti (per mescolare gli ingredienti)
1 terrina piccola (per sbattere l'albume)
cucchiaio di legno
cucchiaino
frusta elettrica
12 formine per muffin (diametro 4 cm circa)
teglia da forno

Preparazione:
Preriscaldare il forno a 190°C.
Prima di iniziare con i "mescolamenti" conviene preparare quanto segue:
- ammorbidire il burro (basta lasciarlo fuori dal frigo per una ventina di minuti)
- sbucciare la pera, privarla dei semi e tagliarla a pezzettini piccoli quanto una mandorla
- grattuggiare la scorza del limone (solo la parte gialla)
- dividere il tuorlo dall'albume e montare a neve quest'ultimo

Ora cominciamo a mescolare.
In una terrina capiente unire la farina, i semi di papavero, il lievito e i pezzettini di pera, mescolare il tutto e mettere da parte.
Nella seconda terrina unire il burro ammorbidito, lo zucchero e il tuorlo d'uovo, quindi mescolare fino ad ottenere una crema morbida ed uniforme. Aggiungere lo yogurt e il succo di limone e mescolare nuovamente. Unire quindi l'albume montato a neve e mescolare delicatamente.

Una volta ottenuto un composto uniforme aggiungere pian piano la farina con il lievito, semi di papavero e pezzetti di pera e mescolare il tutto senza insistere troppo (meno si mescola più la pasta rimane morbida!)

Disporre il composto nelle formine aiutandosi con un cucchiaino e informare per 20-25 minuti finchè non saranno ben dorati e avranno superato la prova dello stecchino!!

Divorare voracemente e senza ritegno.

Volendo
Volendo si può guarnire i muffin con della glassa ad acqua (vedi ricetta) solo che al posto dell'acqua si può usare il succo di un altro limone!

5 commenti:

  1. davvero buoni!!!! la pera e il limone... assolutamente da provare :-)))) baciii

    RispondiElimina
  2. Buonissimi! Mi piace l'abbinamento pere e limone!Ciao

    RispondiElimina
  3. sono cosi invitanti brava ,baci

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...