30 dicembre 2011

Ravioli fatti in casa ripieni con salmone affumicato e ricotta spolverati di noci

Eccomi giusta giusta per il cenone di San Silvestro! Se qualcuno di voi ancora non ha pensato esattamente a cosa fare e considerando che domani mattina i negozi sono aperti, ma sopratutto se avete i nervi saldi, potete decidere di fiondarvi in un centro commerciale e mettere su questi ravioli con pochi e semplici ingredienti. E se li avanzate il ripieno vi do anche un suggerimento per finirlo del tutto!!

Intanto ecco a voi i Ravioli fatti in casa ripieni con salmone affumicato spolverati di noci:



Tempo di preparazione:
1 ora per la pasta (se fatta in casa) e 30 minuti per il resto

Ingredienti (per 4 persone - 20 ravioli):
Per la pasta trovate la ricetta qui. Nonostante la ricetta che trovate in questo blog sia presa dal Cucchiaio D'Argento, ho deciso di dimezzare le dosi, quindi per 4 persone ho usato:
2 uova
200 gr di farina 00
sale

Per il ripieno e il condimento
250 gr di ricotta
120 gr di salmone affumicato
succo di mezzo limone
noci tritate
olio d'oliva
sale grosso per salare l'acqua di lessatura
Utensili:
mixer
cucchiaino
forchetta
formine tagliapasta
pentola per bollire i ravioli
schiumarola o scolapasta
pentolino per il condimento

(gli utensili per fare la pasta li trovate nella ricetta relativa)

Preparazione:
Preparare la pasta all'uovo, io l'ho tirata con la macchina al 5, è venuta buona ma un pò spessa, quindi se la volete proprio fina fina, tiratela al 6. Anche se vi sembrerà troppo fina, sappiate che cuocendola si inspessisce, quindi non preoccupatevi di esagerare con la "finezza".
Mettere a bollire l'acqua.
Nel frattempo mettere nel mixer il salmone e la ricotta e tritare finchè non avrete ottenuto una crema omogenea. Una volta stesa la pasta aiutatevi con un cucchiaino per posizionare il ripieno, copritelo con altra pasta, quindi tagliate con la formina il vostro raviolo. Con l'aiuto di una forchetta sigillate i bordi dei ravioli e tuffateli nell'acqua bollente salata.
Preparare il condimento miscelando nel pentolino il succo di mezzo limone e 5-6 cucchiai di olio d'oliva, emulsionarlo per bene aiutandosi con il cucchiaino e scaldarlo a fuoco bassissimo.
Tirando la pasta al 5, ci vorranno quasi 15 minuti perchè i ravioli si cuociano per bene. Scolarli con la schiumarola o nello scolapasta, quindi impiattarli, versare il condimento di olio e limone e spolverare con le noci tritate.

Buon appetito!! Se doveste avanzare del ripieno potete fare dei meravigliosi crostini, o ancora meglio, usarlo per riempire dei vol au vent! (vedi ricetta)

4 commenti:

  1. Che bontà questi ravioli!Felice Anno Nuovo! Ciao

    RispondiElimina
  2. Grazie Molly, sono sempre in ritardo, eh?! Buon anno!

    RispondiElimina
  3. brava! hanno un'ottimo aspetto....

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...